ASSOCIAZIONE
PESCATORI DILETTANTI

Alto Sarca

">
Fishing in the Dolomites
La zona dell’Alto Sarca, nel Trentino occidentale, è una delle destinazioni leader in Italia per la pesca. TRECENTO km di acque in concessione Acque correnti e lacustri, alcune a carattere torrentizio e soggette al disgelo, altre a carattere fluviale con portate regolari.
La popolazione ittica è composta da TROTE MARMORATE, anche di grossa taglia, FARIO autoctone e di immissione, IRIDEE, IBRIDI, TEMOLI e, nei diversi laghetti di alta montagna, i SALMERINI.
Il corso principale del Fiume Sarca, facilmente accessibile dalla strada carrabile, presenta un alveo quasi tutto naturale, con una portata abbondante, profonde buche e buona corrente.
La varietà degli ambienti e la creazione di zone specifiche per ogni tecnica di pesca soddisfano le esigenze di ogni tipo di pescatore.

La zona dell’Alto Sarca, nel Trentino occidentale, è una delle destinazioni leader in Italia per la pesca.

TRECENTO km di acque in concessione

Acque correnti e lacustri, alcune a carattere torrentizio e soggette al disgelo, altre a carattere fluviale con portate regolari.
La popolazione ittica è composta da TROTE MARMORATE, anche di grossa taglia, FARIO autoctone e di immissione, IRIDEE, IBRIDI, TEMOLI e, nei diversi laghetti di alta montagna, i SALMERINI.
Il corso principale del Fiume Sarca, facilmente accessibile dalla strada carrabile, presenta un alveo quasi tutto naturale, con una portata abbondante, profonde buche e buona corrente.
La varietà degli ambienti e la creazione di zone specifiche per ogni tecnica di pesca soddisfano le esigenze di ogni tipo di pescatore.
Novità dall'associazione
AVVISO

È possibile pescare in Alto Sarca anche nel mese di ottobre, con le seguenti limitazioni:
• la pesca è esclusivamente no kill

• le acque pescabili sono suddivise in 2 grandi no kill:


1. Da inizio NK 4 della Val Genova a fine R1 Regorie a mosca con massimo 2 mosche o 2 ninfe o 1 streamer con: coda di topo – tenkara – valsesiana.

2. Da fine R1 Regorie fino a inizio Bacino di Ponte Pià e da divieto di pesca a valle Bacino di Ponte Pià fino a 70 mt a valle del vecchio ponte delle Terme sul Sarca a Ponte Arche a mosca con massimo 2 mosche o 2 ninfe o 1 streamer con: coda di topo – tenkara – valsesiana, oppure a spinning armato con 1 artificiale: rotante – minnows –ondulante – spinfly.

• Per le 2 Riserve presenti nell’area abilitata alla pesca di ottobre, (R1 - Regorie, R4 – Maroc del Ghiro), rimane l’obbligo di prenotazione e acquisto dell’apposito permesso per ospiti e soci, rispettando il Regolamento specifico (art. 21 del Regolamento 2021)

Pesca ad ottobre

La stagione di pesca continua anche ad ottobre, scopri di più: https://www.altosarca.it/Zone_PescaOttobre 

Vuoi tenerti aggiornato
su tutte le novità?
SCRIVI ALL'ASSOCIAZIONE
PARTNER
SPONSOR